Accedi

Benvenuto al nostro Centro Assistenza

Ottieni aiuto con integrazione e campagne live.

Benvenuto al nostro Centro Assistenza. Ottieni aiuto con integrazione e campagne live.

Avvertenza - ID di Prodotto scritto a codice

Panoramica

Questo messaggio di avviso appare quando si scrive a codice l'ID del prodotto dall'esempio nella guida. 

Questo è sbagliato:

{ event: "viewItem", item: "product_id" }

Questo è sbagliato:

{ event: "viewList", item:[ "product_id_1" , "product_id_2" , "product_id_3" ]}

Ricorda che l'ID prodotto trasmesso al Criteo OneTag deve corrispondere esattamente a quello che viene utilizzato nel data feed del tuo prodotto.

Abbiamo bisogno dell'ID prodotto per tracciare gli eventi:

viewItem, viewList, viewBasket e trackTransaction. Maggiori informazioni sugli eventi si trovano qui.

Soluzione

Verifica che l'ID Prodotto sia dinamicamente implementato in Criteo OneTag per le pagine dei risultati, dei prodotti, del carrello e di conferma. L'ID Prodotto passato attraverso questi tag deve corrispondere esattamente all'ID Prodotto utilizzato nel tuo feed dati prodotto.

Questo è corretto:
se un utente è in una pagina di prodotto e l'ID prodotto mostrato in questa pagina specifica è A123, l'evento viewItem nel Criteo OneTag deve avere questo aspetto:

{ event: "viewItem", item: "A123" }

Questo è corretto:

Se l'utente è in una  pagina elenco e i primi tre ID Prodotto per i prodotti elencati sulla pagina sono B456C789D101, l'evento viewList in the Criteo OneTag dovrebbe apparire come questo:

{ event: "viewList", item: ["B456", "C789", "D101"] }

Se si sta implementando il Criteo OneTag mediante Google Tag Manager, verificare che le variabili siano definite correttamente e che ildataLayer del Google Tag Manager contenga i dati richiesti usati in tali variabili.

 

 

 

 

 

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Powered by Zendesk