Accedi

Benvenuto al nostro Centro Assistenza

Ottieni aiuto con integrazione e campagne live.

Benvenuto al nostro Centro Assistenza. Ottieni aiuto con integrazione e campagne live.

Glossario Criteo

 

Audience Il gruppo di persone o utenti che visita un sito Web specifico o che è raggiunto da una campagna pubblicitaria specifica.
Carr. med.:
Carrello medio
Il valore del carrello medio di un utente che ha visitato il sito facendo clic su un annuncio di Criteo.
Algoritmi di offerta Formule matematiche e sofisticati calcoli delle probabilità, il tutto entro un limite di tempo specificato, che Criteo utilizza per acquistare inventory in modo efficiente e per calcolare il guadagno previsto relativo a una determinata spesa su inserzioni pubblicitarie.

Vin. comp. %:
Vincita competizione %

La percentuale di visualizzazioni che un inserzionista ottiene in un'offerta automatica rispetto a tutti gli altri inserzionisti usando Criteo.
Tasso Conv. PV:
Tasso Conversione Post Visualizzazione
La percentuale di utenti che effettua un acquisto sul sito Web dell'inserzionista dopo la visualizzazione di un banner Criteo. Tasso di conversione post-clic = Acquisti/Clic.
Conversion Rate La percentuale di persone che hanno fatto clic su un annuncio pubblicitario e hanno completato l'azione desiderata.
Cookies Piccola quantità di dati salvati sul browser Web di un utente. Quando un utente visita il sito Web di un inserzionista Criteo, pone un cookie nel browser dell'utente per raccogliere informazioni relative all'utente (ad es. quali prodotti ha guardato). I cookie ci permettono di riconoscere i nostri utenti e di presentargli un annuncio pubblicitario personalizzato.
CDV:
Costo delle vendite
Il ROI effettivo delle campagne Criteo misurato dividendo i ricavi generati post-clic per il Costo della campagna: COS = Ricavo / Vendite post-clic.
CPA:
Costo Per Acquisizione

L'importo che un pubblicista spende per l'azione di un utente, ad es. un acquisto, la presentazione di un modulo ecc.

CPC:
Costo Per Click
Il costo per un inserzionista per clic generato da annunci pubblicitari Criteo.
CPM:
Costo per Mille Impressioni
Costo per mille impression (Cost Per Mille). Criteo paga i partner dell'editore su base CPM: per ogni mille impression fornite dal sito Web del partner. (Ricavo/Impression) x 1000.
CPO:
Costo Per Ordine
Il costo a un pubblicista per vendita: spesa totale / numero di vendite.
CTR:
Click Through Rate
La percentuale di utenti che fa clic su un annuncio pubblicitario dopo averlo visto. CTR è calcolato usando la formula: Clic/Numero di impression.
Annunci pubblicitari dinamici Un annuncio pubblicitario creato dinamicamente e personalmente per la visualizzazione da parte dell'utente, per creare ulteriore coinvolgimento e (infine) vendite.

eCPM:
Costo effettivo per mille impression

Il prezzo previsto che gli utenti Criteo devono fare offerte in modo effettivo sulle scorte per ottenere accesso ai migliori utenti per inserzionista.

eCPM è calcolato usando la formula: eCPM = predictiveCTR x CPC x 1000
Utenti esposti Il numero di utenti Criteo a cui è possibile mostrare annunci pubblicitari dinamici.

Inserzioni dinamiche per Facebook/Instagram

Le inserzioni di Facebook e Instagram attivate da Criteo estendono le piene funzionalità di Criteo Dynamic Retargeting a Facebook e Instagram. Migliora la performance della tua campagna e incrementa le conversioni su Facebook e Instagram estendendo le esclusive funzionalità di Criteo Dynamic Retargeting per attivare inserzioni dinamiche di Facebook su desktop e mobile.
Impression Ogni volta che un annuncio pubblicitario è visualizzato sul sito Web di un editore.
Tasso Vincita Impression Quando un inserzionista implementa Criteo OneTag sul proprio sito, l'utente può essere taggato per monitoraggio. Il tasso di vincita impression misura il numero di impression realmente ricevute rispetto al numero di impression offerte.
   
   
Annunci pubblicitari originari Un tipo di pubblicità che corrisponde nella forma e nelle funzioni della piattaforma in cui appare - dando all'utente un'esperienza senza problemi.
Post clic Il post clic è il modo più efficace per misurare l'interazione e l'attendibilità delle vendite. Ciò significa che un individuo che ha fatto clic sul banner è ritornato al sito Web ed eseguito l'azione desiderata. Ciò permette di determinare il vero valore dall'annuncio pubblicitario in quanto al clic segue un'azione.

Post Visualizzazione

(o View-through)
Post-view (o view-through) è quando un individuo riceve un annuncio pubblicitario in qualsiasi pagina, ma non è necessario fare clic su di esso. L'utente può non aver visto il banner, ma le vendite sono ancora richieste.
Reach Il volume e la percentuale di accessi dell'editore di Criteo. Maggiore è la reach, più rapidamente Criteo può fornire un annuncio rilevante all'utente e stimolare il re-engagement nel ciclo di acquisto.
Raccomandazione Criteo stimola un valore incrementale e vendite mediante visualizzazione di prodotti raccomandati nei banner che un utente non ha visto mentre si trovava nel sito. Queste raccomandazioni sono create usando una correlazione del comportamento di tutti gli utenti per creare link intelligenti al prodotto.
ROAS:
Ritorno sulla spesa per pubblicità
Il calcolo del denaro speso, utilizzato per misurare l'efficacia di campagne marketing online. La formula misura l'entità del fatturato lordo realizzato per ogni dollaro/euro speso per inserzioni.
Annunci pubblicitari statici Diversamente dai banner dinamici, il contenuto dei banner statici è pre-preparato - l'elemento che è possibile controllare è la condizione che definisce quale opzione pre-preparata l'utente vede. Questi annunci pubblicitari hanno molto meno CTR e CR rispetto agli annunci pubblicitari dinamici.
% utenti taggati La percentuale di tutti i visitatori del sito Web che hanno ricevuto un cookie di Criteo nel loro browser e sono idonei a vedere inserzioni create dinamicamente.
   
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Powered by Zendesk